PRESS AREA


 
COSA FACCIAMO

INFORMAZIONE E RICERCA PER LA PREVENZIONE PRIMARIA

L'Associazione Lorenzo Perrone sostiene e condivide gli obiettivi di tutti gli enti e le associazioni che lavorano per dare una concreta speranza di guarigione ai malati di tumore. La nostra attenzione tuttavia si concentra a monte, su tutto quello che viene "prima" della malattia, perchè siamo convinti che la cura migliore contro il cancro sia quella di non ammalarsi. Attualmente vengono fatti sforzi enormi per il trattamento e la cura dei tumori, in alcuni casi anche con ottimi risultati, però viene fatto pochissimo per la prevenzione.

Attenzione, qui è assolutamente necessario fare una precisazione, fondamentale per comprendere la filosofia dell'ALP. Quando si parla di prevenzione molti pensano alla prevenzione di secondo livello, cioè alla diagnosi precoce, tutti quegli esami che vengono fatti per individuare una malattia tumorale nella fase iniziale (pap test, mammografia, sangue occulto nelle feci, ecc). La diagnosi precoce è importantissima, perchè contribuisce a salvare migliaia di vite umane, ma non è sufficiente! Anche perchè in alcuni casi diagnosticare la malattia nella fase iniziale può portare alla guarigione, in molti altri casi allunga solamente il periodo di sopravvivenza.

Prevenire i tumori significa ridurre il numero delle persone che si ammalano, non garantire ai malati una diagnosi tempestiva. Questo è possibile solamente attraverso la prevenzione primaria, che mira a limitare il contatto delle persone con tutti gli agenti chimici e fisici che sono in grado di favorire una malattia tumorale.

In base a quanto definito dallo Statuto, l'Associazione Lorenzo Perrone persegue principalmente due obiettivi:

- informare le persone sui principali fattori di rischio delle malattie tumorali (con particolare attenzione al tabagismo, all'alimentazione e all'ambiente);

- promuovere e finanziare progetti di ricerca scientifica finalizzati alla prevenzione primaria.

Per quanto riguarda l'informazione utilizziamo tutti i canali tradizionali (internet, manifesti, volantini, ecc). Inoltre organizziamo incontri e conferenze sulla prevenzione primaria per informare la popolazione sulle reali cause delle malattie tumorali.

La maggior parte del nostro lavoro è rivolta ai giovani, attraverso i progetti che portiamo avanti nelle scuole e in ogni altro luogo di aggregazione giovanile: Io non me la fumo (scuole medie), A Scuola di Prevenzione (istituti superiori).

Per sostenere la ricerca scientifica raccogliamo fondi da destinare a premi e borse di studio per studenti e giovani ricercatori interessati al tema della prevenzione primaria.

 

 

 

 

 

 

 

 

LE CAMPAGNE

I PROGETTI